lingua polacca in italiano

I corsi di lingua polacca sono dedicati ai clienti di madrelingua italiana cui il polacco sembra una missione impossibile!

L’idea di includerli nell’offerta didattica è nata tanti anni fa dai rapporti di collaborazione con delle aziende italiane presenti sul territorio polacco, gestite dai manager italiani che nonostante fossero follemente innamorati dei nostri żurek e pieroghi (e guarda caso non di pierogi), si sentivano persi di fronte ai nostri suoni e alle desinenze dei nostri sostantivi, aggettivi e quant’altro.

Grazie alla possibilità di svolgere le lezioni direttamente in italiano (e non in inglese come solitamente succede in caso di corsi di polacco per stranieri), nonché grazie ad un approccio al quanto individuale e un programmapiano didattico personalizzato tali corsi sono subito diventati una risposta ai problemi del ritrovarsi nel nostro mondo tutto “po polsku”.

Ad essere il punto chiave del processo di apprendimento, soprattutto per chi ha conseguito in Italia un diploma di maturità classica, è il richiamo al latino con le sue declinazioni, desinenze e il genere neutro, in quanto concetti presenti nel polacco ma completamente estranei alle persone di madrelingua italiana.

Questo metodo facilita l’apprendimento dei fondamenti di grammatica polacca, invece l’utilizzo di lingua italiana come lingua di insegnamento rende più facile la comprensione di parole ed espressioni fraseologiche polacche, senza trascurare falsi amici e trappole linguistiche dovute alle differenze culturali.

Vista la peculiarità della lingua polacca, i corsi si svolgono nei piccoli gruppi (al massimo di tre persone) o sotto forma di lezioni individuali.

Per ottimizzare i risultati attesi si consigliano due incontri settimanali di 1h ciascuno.

Dal 2016 tutte le lezioni si svolgono anche on-line.